Come scegliere un NAS: le caratteristiche indispensabili da conoscere

Come scegliere un NAS le caratteristiche indispensabili da conoscere

Come scegliere un NAS: le caratteristiche indispensabili da conoscere

Siamo nel pieno del processo di digitalizzazione, è innegabile. Ciò comporta la necessità di confrontarsi sempre di più con una crescente mole di immagini, di video, di documenti, di musica e di contenuti multimediali di ogni genere che vanno in qualche modo archiviati, tanto nella vita privata e ancor di più in quella professionale.

Utilizzare i propri dispositivi, come PC, smartphone e tablet, per il salvataggio di questa moltitudine di risorse digitali è impensabile. Ne consegue che occorre attrezzarsi con appositi supporti esterni, come pen drive USB, hard disk e servizi cloud.

Una valida alternativa a tali supporti, soprattutto in ambito lavorativo, si trova comunque nei cosiddetti NAS. In questo articolo, la nostra attenzione si focalizzerà proprio su questo tipo di tecnologie. In particolare, cercheremo di capire insieme:

  • come scegliere un NAS;
  • quale NAS scegliere.

Addentriamoci quindi nel merito della questione.

Sommario:

Come scegliere un NAS: le caratteristiche indispensabili da conoscere

NAS per l’archiviazione dei file multimediali: di cosa di tratta

Come scegliere un NAS

Quale NAS scegliere

Migliori NAS per la tua impresa? Li trovi da Elle Di Ufficio

NAS per l’archiviazione dei file multimediali: di cosa di tratta

Quando si parla di NAS, termine che è acronimo dell’inglese Network Attached Storage, ci si riferisce a una particolare tecnologia che è capace di archiviare e di condividere i contenuti multimediali di una o più unità Hard Disk o SSD, mediante l’uso di una rete di computer.

In concreto, però, il NAS non può essere considerato un semplice disco di rete ma come una sorta di server.

Oltre a permettere di archiviare e di condividere file multimediali, realizzando anche delle copie di backup degli stessi in maniera automatizzata, il NAS può in effetti essere raggiunto da remoto. Attraverso questa funzionalità, di fatto, il NAS:

  • permette agli utenti di caricare e di scaricare i propri contenuti multimediali, anche nel caso in cui non ci si trovino fisicamente vicino al dispositivo;
  • riesce a gestire in maniera autonoma una possibile sincronizzazione correlata ai servizi offerti dal cloud;
  • è in grado di fungere da dispositivo media center, consentendo di riprodurre i propri file multimediali direttamente da PC, tablet, smartphone, smart TV e apparecchi analoghi;
  • può essere utilizzato per creare un piccolo sito Internet, senza dover così usufruire di un servizio di hosting esterno;
  • può essere usato per registrare o per guardare video trasmessi in tempo reale da IP cam.

Un NAS non si limita quindi a essere un semplice dispositivo destinato al salvataggio di contenuti multimediali ma le sue funzioni vanno ben oltre e risultano piuttosto utili in un ambito professionale. Detto ciò, cerchiamo ora di capire come scegliere un NAS.

Come scegliere un NAS

L’attuale mercato propone essenzialmente due tipologie di NAS. Abbiamo da un lato i dispositivi già dotati di dischi rigidi, dall’altro i NAS che ne sono privi. Cosa distingue un prodotto dall’altro, in linea di massima?

Certamente i NAS privi di hard disk offrono il vantaggio di poter procedere con un acquisto autonomo dei dischi rigidi che si desidera utilizzare, in modo tale da ottimizzare il dispositivo in base alle proprie esigenze specifiche.

Di contro, i NAS già equipaggiati con hard disk sono pronti per l’uso, senza dover procedere con interventi di implementazione. È inoltre opportuno sapere che nel caso in cui si opti per un NAS da implementare in maniera autonoma risulta necessario possedere delle conoscenze tecniche sui diversi RAID necessari per il corretto funzionamento della tecnologia.

Facciamo ora un ulteriore passo in avanti nella conoscenza di questo utile dispositivo, scoprendo quale NAS scegliere.

Quale NAS scegliere

Accanto alla presenza o meno di hard disk, a distinguere le unità NAS sono le caratteristiche hardware e, in alcuni casi, quelle software. Nel momento in cui ci si chiede quale NAS scegliere, bisogna in concreto focalizzare l’attenzione su aspetti quali:

  • le configurazioni RAID supportate dal dispositivo che, generalmente sono 0, 1, 5, 6 o 10. In determinati prodotti potrebbe comunque essere presente anche la configurazione JBOD (Just a Bunch of Disks), completamente diversa dal RAID ma che gli assomiglia nel concetto di indirizzare più dischi della stessa macchina;
  • il numero di alloggiamenti per gli hard disk necessari;
  • il formato e l’interfaccia dei dischi fissi supportati;
  • la tipologia e il quantitativo di memoria RAM installata (DDR, DDR2, DDR3 e via dicendo);
  • il tipo di processore presente e la sua velocità. I NAS possono montare dal processore single core fino al processore quad core e oltre;
  • la presenza e la versione di porte USB;
  • le modalità con cui poter collegare il NAS alla rete (via cavo o wireless);
  • la presenza di un eventuale schermo che può risultare molto funzionale per poter visualizzare eventuali avvisi o informazioni.

Avere una corretta visione di queste caratteristiche basilari permette di poter procedere con la scelta dei migliori NAS a oggi disponibili sul mercato per l’utenza, sia essa domestica o business.

In assenza di adeguate competenze, per qualsiasi altra informazione di carattere tecnico e per realizzare una corretta configurazione dei NAS è caldamente raccomandabile affidarsi al supporto di specialisti del settore, come gli esperti di Elle DI Ufficio.

Migliori NAS per la tua impresa? Li trovi da Elle Di Ufficio

Se per l’archiviazione dei file multimediali della tua impresa necessiti dei migliori NAS a oggi disponibili per la clientela business, puoi far riferimento alle soluzioni proposte da Elle Di Ufficio.

La nostra è una realtà operativa nella vendita e nella fornitura di prodotti e di servizi IT per aziende appartenenti a qualsiasi ambito operativo. Possiamo perciò offrirti tutta l’assistenza di cui hai bisogno, garantendoti il meglio che l’attuale mercato IT è in grado di fornire.

Per qualsiasi dubbio o per ricevere un preventivo a puro titolo informativo e senza alcun impegno, contattaci. Se preferisci, puoi eventualmente venirci a conoscere di persona nella nostra sede. Ci trovi a Buccinasco, in provincia di Milano ma ti ricordiamo che il nostro team è operativo in tutta la Lombardia.

Elle di Ufficio

Elle Di Ufficio è un’azienda con esperienza trentennale nel campo della fornitura di servizi e apparecchiature per l’ufficio come computer, stampanti, centralini, mobili. Nasce nel 1987 dall’unione di Office Automation e Information Technology e ha sede nella provincia di Milano

Contatti

Largo Brugnatelli 5/3 20090 Buccinasco (MI)

Telefono 02 45712919
Email info@ellediufficio.it

Orari
Lun - Ven 08:30 - 18:00